Castellina in Chianti

Aferpi:Jindal presenterà piano 'a breve'

Il gruppo indiano Jindal presenterà "a breve" il piano industriale e finanziario per Piombino (Livorno) sul quale le istituzioni potranno impegnarsi per fornire i supporti necessari, e garantisce che "saranno rispettati i termini delle sei settimane per la 'due diligence'". A tal proposito già lunedì prossimo un team di manager indiani sarà a Piombino per iniziare l'attività. Lo riferisce la Regione Toscana in una nota riguardo a un incontro di oggi al Mise a Roma con l'imprenditore Saijan Jindal, il ministro allo Sviluppo economico Carlo Calenda e il governatore toscano Enrico Rossi. L'incontro si è svolto a conclusione del memorandum definito la settimana scorsa tra il gruppo indiano Jindal e quello algerino Cevital. L'occasione odierna, si aggiunge, "ha consentito di fare il punto sull'esito della trattativa". A fronte di questa disponibilità delle istituzioni Jindal ha confermato "la volontà di investire per creare una delle migliori industrie siderurgiche del Paese".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie